Vita di campagna
Accedi

Ho dimenticato la password

Traduttore google
Per contatti e-mail con l'amministratore del forum: vitadicampagna@yahoo.it
Ultimi argomenti
» Meteo
Da Drago Ieri alle 11:16 pm

» Il mio vecchio lavoro
Da Drago Ieri alle 7:56 pm

» Motocarriole per uso forestale.
Da speedsonic Dom Giu 25, 2017 8:11 pm

» Roncole e manaressi.
Da Crono Lun Giu 05, 2017 8:48 pm

» Coltelli.
Da worior Dom Giu 04, 2017 11:12 pm

» Terranova e altri cani da lavoro
Da worior Dom Mag 28, 2017 9:45 pm

» Cani.
Da worior Ven Mag 26, 2017 6:26 pm

» Cantieri forestali
Da Crono Gio Mag 18, 2017 5:30 pm

» Vignaioli
Da Anto86 Dom Mag 14, 2017 10:43 am

» La Musica del passato che ci piace ancora oggi
Da Nobileraf73 Sab Mag 13, 2017 10:51 pm

» incidenti
Da Crono Mar Mag 09, 2017 10:43 pm

» Infortuni sul lavoro
Da Crono Sab Mag 06, 2017 10:16 am

» Motozzappe-motocoltivatori \ consigli per l'acquisto
Da Crono Lun Mag 01, 2017 10:24 pm

» BCS 650 problema con leva PDF
Da ferrari-tractor Sab Apr 29, 2017 8:46 pm

» Auguri di Pasqua
Da Stihl 026 Dom Apr 16, 2017 10:24 pm

» Spring Starter
Da Fubiano Mer Apr 12, 2017 10:09 pm

» Same Vigneron 35
Da riky86 Mar Apr 11, 2017 9:07 am

» Cavalletto alzamoto artigianale
Da Fubiano Mer Mar 29, 2017 2:52 pm

» Sostituzione guarnizione e spianatura carter motore (Tanaka ecs 505)
Da Crono Sab Mar 25, 2017 11:12 am

» Mother Regulation
Da Crono Ven Mar 24, 2017 3:00 pm

Prezzi dei prodotti agricoli
Piazza di Milano Piazza di Bologna
Statistiche
Abbiamo 212 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Franco75

I nostri membri hanno inviato un totale di 7687 messaggi in 705 argomenti
Giugno 2017
LunMarMerGioVenSabDom
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Calendario Calendario


Vignaioli

Pagina 6 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Dom Mar 15, 2015 6:50 pm

ultimamente mi sto dedicando alla manutenzione dei filari nella vigna.
Prevalentemente, questo vuol dire togliere i pali marci e metterne dei nuovi.
Ma quest'anno vuole anche dire sostituire tre testate, purtroppo.

Per prima cosa, si toglie la testata vecchia e si scava per almeno 60-70cm, e si riempie il fondo con delle pietre e si pesta bene col palo di ferro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

poi metti la testata bella dritta ed inizi a riempire con strati alternati di terra e pietre, pestando con un palo di legno
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Infine si riempie e si mette un palo a 45° in modo da fare da sostegno alla testata... ma mi sono dimenticato le foto in ogni caso, devo ancora finire il lavoro...
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Dom Mar 15, 2015 8:55 pm

Bel lavoro Marco!  ooookkkeeyyy

Domanda:
I pali deteriorati, non ti conviene sostituirli (di volta in volta) con dei pali in cemento o zincati?
Fino a qualche anno fa ero nella tua stessa situazione, ma era un lavoraccio... poi ci sono anche i fili da tendere.
Un bel giorno mio padre mi disse...
Basta!!! Mettiamo i pali in cemento. Laughing
Beh, che dire... quanto tempo risparmiato! Una volta sistemati non ci pensi più.
E' anche vero che quelli in legno non costano nulla, se hai il bosco, però...

ferrari-tractor ha scritto:Infine si riempie e si mette un palo a 45° in modo da fare da sostegno alla testata... ma mi sono dimenticato le foto
Nessun problema... si vede benissimo in questa foto ooookkkeeyyy
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Lun Mar 16, 2015 7:54 am

eh, la vigna di sopra ha tutti i pali in cemento (tranne le testate), un palo ogni 5-6 viti.
Francamente non so, i pali in castagno mi costano, alla fine ho visto che se li compro sono più belli e più duri dei pali che faccio io, e non devo pelarmeli

Quella testata indicata dalla freccia è la seconda che devo cambiare...
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Mer Apr 01, 2015 7:27 pm

foto del lavoro finito...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

e qualche dettaglio su come fissare le saette:
per prima cosa, si prendono le misure e si fa un'incisione sulla testata
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

si rifinisce finchè non va bene
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

si rifila con l'accetta la testa della saetta e si inchioda, chiaramente i chiodi lo sanno che vuoi fare un bel lavoro per le foto e cercano in tutti i modi di storcersi... come si può vedere
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Per finire, l'altro capo della saetta deve stare qualche centimetro sotto il terreno ed appoggiato al primo palo tutore
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Quindi si tirano bene i fili e li si legano alle testate, poi con i salici si legano i fili ai pali tutori
Se si usano salici bianchi, i filari si colorano di giallo con viste di infilata bellissime (la foto non rende)
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Per ultimo, una volta che i fili sono belli tesi e legati, si possono legare le viti
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Fubiano il Mer Apr 01, 2015 8:47 pm

Bel lavoro complimenti.!!!
avatar
Fubiano

Messaggi : 131
Data d'iscrizione : 29.01.15
Età : 73
Località : Vignole Borbera

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Stihl 026 il Mer Apr 01, 2015 10:29 pm

I miei complimenti, ottimo lavoro ooookkkeeyyy ... ce ne fossero di vigne così come la tua... Very Happy Wink
Buona Serata
Francesco
avatar
Stihl 026
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 20
Località : Cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da XP il Gio Apr 02, 2015 8:09 pm

io vigne non ne hò,però complimenti a tutti i viticoltori,grazie a voi che mantenete il territorio.

XP

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da albè il Ven Apr 03, 2015 2:43 am

Io ho finito oggi di mettere le piante nuove..
Sarebbe bello che ci fosse un bel cambio generazionale in questo settore.. invece di vedere sempre i soliti 60 70enni..
Nel mio paese sotto i 30 anni sono l'unico..
E a vedere la realtà è un po su scala nazionale.. scratch
avatar
albè
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.04.14
Età : 28
Località : Astigiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da XP il Ven Apr 03, 2015 12:24 pm

ciao Albè,qui da noi invece ci sono tanti giovani che si dedicano alla vigna,in effetti l'enologia valdostana negli ultimi 10/15 anni ha fatto passi da gigante.Molte aziende sono state premiate per i loro prodotti.Unico neo il prezzo d'acquisto un po' elevato,ma lavorare la vigna in montagna non hà le stesse rese che in piano.

XP

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da albè il Sab Apr 04, 2015 1:05 am

E qua è l'opposto.. i giovani hanno problemi ad inserirsi, se si vuol guadagnare qualcosa bisogna fare e vendere il vino. I costi per costruire una cantina non sono da poco se si segue la legge e i prezzi di vendita almeno qua sono da discount.
avatar
albè
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.04.14
Età : 28
Località : Astigiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da XP il Sab Apr 04, 2015 5:28 am

bisogna dire che qui le aziende sono praticamente tutte a conduzione familiare,con un po' di incentivi per non far abbandonare l'agricoltura di montagna i giovani...con l'aiuto dei vecchi riescono a combinare qualcosa.le produzioni sono abbastanza limitate,però finalmente vino di qualità!!

XP

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Dom Apr 05, 2015 1:36 pm

Settimana scorsa ho finito di piantare le nuove barbatelle.
Quest'anno sono riuscito anche a concimare una parte del vigneto con letame (ben maturo).  ooookkkeeyyy
Prossimo lavoro... trinciare l'erba!
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da albè il Dom Apr 05, 2015 3:49 pm

Io fino a maggio non faccio più nulla, ho già potato legato concimato trinciato è pulito sotto i filari
Mi dedicherò ad altre attività
avatar
albè
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.04.14
Età : 28
Località : Astigiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Dom Apr 05, 2015 6:59 pm

Anche io ho piantato una ventina di barbatelle quest'anno, più che altro per togliere un po' di vuoti.
Facendo tutto a mano, devo dire che ho voluto fare un lavoro ben fatto e mi sono messo di impegno a scavare trincee dove possibile, al posto delle solite buche
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Con la trincea riesci a fare tre passate di badile (ovvero, la profondità di scavo è tre volte l'altezza del badile, circa 60cm) mentre, come sanno gli specialisti, se fai una buca isolata è difficile arrivare oltre la seconda passata.
Ora, non serve tutta quella profondità, ma è bene rompere la terra sotto le radici in modo che possano svilupparsi in basso senza trovare strati compattati.

Si ricoprono le radici con 10cm di terra e si mette un po' di compost come fertilizzante (lontano dalle barbatelle) ed infine si ricopre il tutto
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Le lascio abbastanza coperte dal terreno visto che qui ci possono ancora essere gelate ai primi di aprile... infatti stamattina velata di neve
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
A maggi ole scalzerò poi di 5cm circa
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da albè il Dom Apr 05, 2015 7:24 pm

Bravo ferrari. Io con la trivella azionata dal cingolo vado giù bello profondo, poi con la vanga stretta tiro fuori più terra possibile poi tasto per capire che non rimangano dei vuoti. Poi un po di terra fine sotto si caccia la barbatella e si copre quasi tutta come hai fatto tu
Fatto tutto a mano è un lavoro ingrato, beh se sono poche ci sta ma quando parliamo di decine o centinaia facendo i buchi a mano.. affraid
avatar
albè
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.04.14
Età : 28
Località : Astigiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Dom Apr 05, 2015 7:51 pm

Vangare è un lavoro pesante, ma se la terra è ben in tempera, hai un buon badile (uso quello del nonno non le porcherie pesantissime che trovi oggi) e soprattutto hai un po' di tecnica non è poi così massacrante. Basta prendere il ritmo...

Ne ho piantate 25, avrei potuto farmi imprestare il miniescavatore ma alla fine c'erano solo due trincee da fare per 12 piante circa, il rimanente erano buche qua e la che avrei dovuto fare a mano comunque.

Comunque alla sera la schiena si faceva sentire, ma quella è dovuta più al lavoro vero che faccio che agli hobby del finesettimana

Aggiunta:
rileggendo mi sono ricordato di quanto mi aveva detto mio nonno.
Per piantarla, ha realizzato trincee profonde almeno 1m e larghe 60cm circa, a mano ovviamente lui ed i fratelli.
Il pezzo che curo io sono 5 file da 150 piante circa l'una, spaziate ogni 80cm circa (110-120m di lunghezza del filare), questo subito dopo la guerra.
Poco prima della guerra si erano fatti l'altro pezzo da 10 filari ma da 70 piante circa per filare.
E ne aveva fatto anche un'altra vigna, di "neiret", di cui mi ricordo solo una delle ultime vendemmie da bambino (5-6 anni), ora quella vigna è un bosco di roveri dritte come i pali della luce, ogni anno toglieva un filare e piantava roveri (roveri nostrane e anche roveri rosse), ora a naso l'estensione era anche lì sulle 700 piante o forse anche di più.

Nessuno ci crede oggi quali fatiche hanno fatto, se qualcuno va per funghi e vede delle specie di terrazzamenti, beh è quasi certo che prima ci fossero le viti o un frutteto.
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da albè il Lun Apr 06, 2015 7:21 pm

Anche qua ci sono vigne che erano in forte collina e in zone infelici che sono state abbandonate, anche lì si capisce che 30 40 anni fa vi era un vigneto.. adesso solo bosco, e anche scomodo..
avatar
albè
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.04.14
Età : 28
Località : Astigiano

Tornare in alto Andare in basso

nuovo arrivo...

Messaggio Da luksenior il Mar Apr 21, 2015 4:12 pm

ciao a tutti, mi aggiungo anche io al gruppo dei vignaioli... hop un piccolo vigneto di famiglia... e per lavoro sono agronomo e gestisco i vigneti in una cantina della Valpolicella...

luksenior

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 15.04.15
Età : 37
Località : Lago di Garda

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Ven Apr 24, 2015 11:18 pm

Ormai ci siamo...  Very Happy
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 989
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da luksenior il Sab Apr 25, 2015 7:27 am

Noi abbiamo fatto il primo trattamento ieri usando prodotti di copertura in vista della perturbazione del fine settimana

luksenior

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 15.04.15
Età : 37
Località : Lago di Garda

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da luksenior il Sab Apr 25, 2015 12:35 pm

i nostri vigneti di collina...
[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]

la varietà in foto è corvinone, una delle autoctone veronesi che fanno parte del Valpolicella e del Bardolino

[img][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][/img]


luksenior

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 15.04.15
Età : 37
Località : Lago di Garda

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Dom Apr 26, 2015 4:15 am

Bel vigneto.
Grazie per non usare il diserbo interfila... è tutto un altro vedere
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da luksenior il Dom Apr 26, 2015 7:56 am

Che occhio...ferrari-tractor...
Sia a casa mia che nell'azienda dove lavoro (circa 500 ettari sparsi nelle 3 venezie) e un po' di conferenti da cui acquistiamo le uve è vietato qualsiasi tipo di diserbo.
In azienda abbiamo quasi tutti impianti a spalliera... dove riusciamo facciamo lavorazione sottofila con attrezzi i vario tipo.... se vi va vi illustro quelli che usiamo.... nel caso del vigneto in foto usiamo delle spazzole che hanno funzione sia di sfalcio erba che spollonante... chiaro che non viene pulito tipo diserbo ma comunque fanno un bel lavoro.
In Valpolicella (e qui concludo l'intervento) sono sempre di più le aziende che abbandonano l'impiego del diserbo a favore delle lavorazioni sottofila.
Quanto la tuo intervento....era veramente un pezzo che non vedevo "trincee"di quel tipo.
Da noi in dialetto quel tipo di lavoro si chiama "retrato" oppure di dice "andar a fossar" e si fa esattamente come hai fatto tu! Mio nonno lo faveva comunemente quando in vigneto si facevano le rimesse (come nel tuo caso). Addirittura prima della guerra era la pratica comune di impianto...I contadini più poveri si mettevano a disposizione in inverno per "andar a fossar" sotto padrone in modo da racimolare qualche lira.... tempi duri! poi sono arrivati i trattori con gli aratri da scasso e la pratica è stata abbandonata.

luksenior

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 15.04.15
Età : 37
Località : Lago di Garda

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Lun Apr 27, 2015 4:09 am

la mia vicina di vigna fa passare ogni anno l'aratro (un erpice di fatto) e poi lei ed il marito si cavano tra i ceppi a mano.
Dal mio canto, lascio inerbito. Mio nonno, finchè ha potuto, zappava. Mi sono domandato più volte il vero motivo, tutti mi dicono per togliere la gramigna, ma nella parte inerbita che ho dopo 5 anni la gramigna è sparita da sola, cosa che invece alla vicina non capita neanche a piangere cinese.

Da me fa più freddo e non mi posso permettere un cordone o guyot alto... quindi via di decespugliatore. Tieni però conto che la mia vigna sono 750 ceppi (o meglio, lo erano ora forse un centinaio di meno ma sto pian piano riguadagnando)

In rari casi ho fatto il diserbo, prevalentemente per motivi di lavoro dove se ti mandano via durante il periodo critico è già dura trovare chi ti viene a dare i prodotti, figurati a togliere l'erba nell'interfila (ovvero, qualcuno lo trovo, ma poi non mi trovo più metà della vigna)
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da luksenior il Lun Apr 27, 2015 9:02 am

...la gramigna è una pianta rizomatosa.... con la zappa non si fa altro che "riseminarla" continuamente...
L'inerbimento compete invece con la gramigna per gli spazi per cui se è fitto, essa non trova spazio per svilupparsi e "muore da sola".
Da noi un grande problema è rappresentato dalla parietaria che si seleziona in quei vigneti dove si diserba sistematicamente da anni e sui muri a secco ove, insieme all'edera, rappresenta una vera e propria condanna...

luksenior

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 15.04.15
Età : 37
Località : Lago di Garda

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 13 Precedente  1, 2, 3 ... 5, 6, 7 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum