Vita di campagna
Accedi

Ho dimenticato la password

Costruzione attrezzi agricoli

Traduttore google
Per contatti e-mail con l'amministratore del forum: vitadicampagna@yahoo.it
Ultimi argomenti
» Innesti
Da Anto86 Mer Ott 18, 2017 10:52 am

» Cantieri forestali
Da Crono Lun Ott 16, 2017 1:14 pm

» Motocarriole per uso forestale.
Da Anto86 Gio Ott 12, 2017 8:58 am

» I trattamenti di diserbo nei fagioli
Da Anto86 Dom Ott 08, 2017 7:40 pm

» Stringifascine manuale
Da Anto86 Ven Ott 06, 2017 4:03 pm

» Oleomac 956...
Da Anto86 Mar Ott 03, 2017 11:04 pm

» Il mio vecchio lavoro
Da worior Sab Set 30, 2017 9:22 pm

» Aspirafoglie
Da Crono Mer Set 27, 2017 10:57 pm

» Fontane
Da worior Dom Set 24, 2017 10:23 pm

» Segatrici per fasci di legna
Da Anto86 Mar Set 19, 2017 8:28 pm

» Foto dei nostri trattori.
Da Fubiano Mar Set 19, 2017 5:25 pm

» Motociclette diesel.
Da ghepardo Lun Set 18, 2017 10:11 pm

» Tiratronchi
Da worior Mar Set 12, 2017 6:11 pm

» Fabbricazione catene.
Da Drago Lun Set 11, 2017 10:36 pm

» Husqvarna 572 XP
Da Crono Gio Set 07, 2017 4:10 pm

» Husqvarna 240 e
Da worior Mar Set 05, 2017 5:19 pm

» Fiat Panda 4x4
Da worior Ven Ago 25, 2017 8:08 pm

» Shindawa 490
Da worior Mer Ago 09, 2017 1:32 am

» Leva gomme manuale
Da Drago Dom Lug 16, 2017 12:00 pm

» Coltelli.
Da Crono Dom Lug 02, 2017 2:16 pm

Prezzi dei prodotti agricoli
Piazza di Milano Piazza di Bologna
Statistiche
Abbiamo 219 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mda56

I nostri membri hanno inviato un totale di 7882 messaggi in 720 argomenti
Ottobre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Calendario Calendario


Vignaioli

Pagina 1 di 13 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Ven Feb 14, 2014 7:16 am

Ringrazio l'amministratore per aver pensato anche a noi appassionati della vite.
Sarei felice se in questo forum si confrontassero,le esperienze di tanti vignaioli.
Io in questo periodo ho finito il taglio e inizio a tirare i fili di banchina ed i tiranti di testata,
poi inizierò la legatura dei tralci (Guiot) nel frattempo conto le buche che devo fare per le rimesse.
E voi a che punto siete?
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Ven Feb 14, 2014 11:01 am

Quest'anno causa maltempo sono un pò indietro con i lavori.
Ho ancora 200 piante da potare e legare.  
Poi ho circa una cinquantina di barbatelle da sistemare, ora sono nella sabbia umida.  Smile
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Lun Feb 17, 2014 10:00 pm

No io le barbatelle non le porto più a casa ,parecchio tempo fa anche io le portavo a casa le mettevo nella sabbia finissima e umida poi pian piano le piantavo.
Ora faccio cosi ,preparo le buche , fisso il tutore  e lascio arieggiare le buche per circa un mesetto .Quando sono pronto vado a prendere le barbatelle e dalla
cella frigorifera vanno direttamente piantate in campo,altro accorgimento proteggo la barbatella piantata nel terreno con il shelter,
Io facendo cosi ho constatato una più alta percentuale di attecchimento .
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Stihl 026 il Lun Feb 17, 2014 10:22 pm

Anche quest'anno ho finito la potatura delle vigne.  Very Happy  Ora mi resta la legatura dei tralci e purtroppo devo ancora dare il concime. Sono un paio di anni che lo sto mettendo subito dopo la raccolta, ma quest'anno causa forze maggiori, ancora è nel capannone.  Embarassed 
Saluti
Francesco
avatar
Stihl 026
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 20
Località : Cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Mer Feb 19, 2014 10:51 am

A proposito di legatura, che materiali usate a legare i tralci della vite?
Su animo vignaioli rispondete in tanti, attendo.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Stihl 026 il Mer Feb 19, 2014 11:28 am

Solitamente il filo a tubicino verde elastico

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

oppure la rafia sintetica o naturale
Saluti
Francesco
avatar
Stihl 026
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 20
Località : Cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Mer Feb 19, 2014 6:20 pm

Per la legatura utilizzo il classico filo di ferro plastificato e grazie a questa legatrice manuale, risparmio tempo e fatica!
Veramente ottima! ooookkkeeyyy  
 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Mer Feb 19, 2014 9:40 pm

Va bene anche a legare il fusto al tutore oppure è idonea solo al fissaggio del tralcio?
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Mer Feb 19, 2014 10:09 pm

Si è possibile, anche se non è specifica per questo tipo di lavoro...
La sezione del filo è un pò piccola ma se non si supera il limite di resistenza... ooookkkeeyyy  
Eccola in azione.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Mer Feb 19, 2014 10:31 pm

Scusami per la banalità della domanda ma non conosco il metodo e neppure i materiali ,ma il filo in ferro ricoperto quando è tempo di tagliarlo non da noia al filo di taglio della forbice?
Oppure si utilizza qualcosa di specifico per il taglio dello stesso.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Mer Feb 19, 2014 10:51 pm

Figurati... no si usa una comune forbice!
Il filo è talmente sottile e morbido che non danneggia il tagliente!
Ora non ricordo il diametro preciso, domani provvedo a misurarlo!
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Mer Feb 19, 2014 11:00 pm

Grazie Rikj molto esaustivo ottima anche l'idea del filmato.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Gio Feb 20, 2014 1:48 pm

Diametro filo 0,45mm.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Gio Feb 20, 2014 10:19 pm

Adesso mi sono reso conto guardando la tua foto, mi pare tipo legaccio merceologico per sacchetti biscotti , grissini ....
ma è biodegradabile o rimane a lungo nel terreno. Sai io per queste cose sono un po fissato.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da ferrari-tractor il Ven Feb 21, 2014 4:30 am

Esistono anche legacci ricoperti di carta, un po' più biodegradabili.
Personalmente uso i classici salici, piccoli per i tralci specie se verdi e grossi per legare le viti ai tutori.
La durata media di un legaccio piccolo è un anno, quindi va giusto bene per la potatura, quelli grossi durano anche 3 anni.
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Ven Feb 21, 2014 9:54 am

Confermo, esistono anche quelli biodegradabili [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Altri tipi di legatrici:

A nastro
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

A batteria
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

P.S. Tre legature a tralcio mi sembrano eccessive.
Io eseguo una sola legatura dietro l'ultima gemma, dopo aver attorcigliato il tralcio sul primo filo.
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Ven Feb 21, 2014 10:01 pm

Stihl 026 ha scritto:Anche quest'anno ho finito la potatura delle vigne.  Very Happy  Ora mi resta la legatura dei tralci e purtroppo devo ancora dare il concime. Sono un paio di anni che lo sto mettendo subito dopo la raccolta, ma quest'anno causa forze maggiori, ancora è nel capannone.  Embarassed 
Saluti
Francesco
Francesco il concime come lo distribuisci,a mano in superficie , oppure lo interri con qualche attrezzo?

ferrari-tractor ha scritto:Esistono anche legacci ricoperti di carta, un po' più biodegradabili.
Personalmente uso i classici salici, piccoli per i tralci specie se verdi e grossi per legare le viti ai tutori.
La durata media di un legaccio piccolo è un anno, quindi va giusto bene per la potatura, quelli grossi durano anche 3 anni.
Si hai ragione il salice è per eccellenza il legaccio più biodegradabile che ci sia, e tanti anni fa lo usavo pure io.
Ma poi  per svariati motivi ho cominciato a usare il tubetto per affrancare la gamba al tutore  mentre per il tralcio uso una fascetta
apri e chiudi fissata al filo di banchina sempre in plastica,voglio specificare però che nessun sfrido in plastica cade a terra.

riky86 ha scritto:Confermo, esistono anche quelli biodegradabili [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Altri tipi di legatrici:

P.S. Tre legature a tralcio mi sembrano eccessive.
Io eseguo una sola legatura dietro l'ultima gemma, dopo aver attorcigliato il tralcio sul primo filo.
Concordo ,non ha nessun senso legare in quel modo un tralcio di vite.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Stihl 026 il Ven Feb 21, 2014 10:37 pm

Si, il concime ( sono un paio d'anni che usiamo il Belfrutto della SCAM e a dir la verità ci troviamo bene) lo semino a spaglio e poi a primavera 3 passate nei filari con motozzappa.  Very Happy 
Voi altri che concimi usate? C'è qualcuno che ancora usa il letame?
Saluti
avatar
Stihl 026
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 20
Località : Cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Ven Feb 21, 2014 10:56 pm

Si io ogni quattro , cinque anni apro il solco nel filare e ci metto il burro di letame,cioè letame molto ben stagionato. Poi richiudo il solco.
la concimazione chimica una volta l' anno,dopo vari tentativi ho scelto il Super Vigna NPK9/6/14 della ferben,un paio di volte l'anno a
seconda delle necessita do anche la concimazione fogliare.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Stihl 026 il Sab Feb 22, 2014 10:11 pm

Riguardo ai trattamenti facciamo solo 3-4 volte all'anno il verderame a base della pasta Caffaro blu.  ooookkkeeyyy  
Saluti
Francesco
avatar
Stihl 026
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 20
Località : Cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Sab Feb 22, 2014 11:31 pm

Scusami Francesco temo di non avere inteso bene il tuo post.
Quando scrivi tre quattro, trattamenti annuali con polvere Caffaro intendi la tua campagna fitosanitaria annuale?
penso di no ,essendo il prodotto da te citato solo un fungicida rameico di copertura ,immagino che userai anche
preparati citotropici e sistemici. Fammi sapere se ti ho frainteso.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Dom Feb 23, 2014 10:18 am

Francesco mi accorgo solo ora che nel mio post precedente ho dato per scontato la conduzione della campagna fitosanitaria delle tue viti nel metodo tradizionale,
se invece dovessi usare il biologico oppure il biodinamico allora è tutta un altra metodologia .
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Stihl 026 il Dom Feb 23, 2014 5:00 pm

Buonadomenica a tutti, mi scuso se mi sono espresso male.
Allora, la nostra vigna è a conduzione e per il "fabbisogno" familiare, pertanto pratichiamo solo 3-4 volte all'anno il trattamento a base rameica con la pasta Caffaro blu: in poche parole si diluisce un tot di prodotto in un tot d'acqua e poi si nebulizza sulle viti (principalmente sui grappoli). Altri prodotti non impieghiamo, tanto vale se no, comprare l'uva.
Saluti
Francesco
avatar
Stihl 026
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 388
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 20
Località : Cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Gianca59 il Dom Feb 23, 2014 8:33 pm

Buona sera a tutti e buona sera anche a te Francesco.
Penso d'aver inquadrato la situazione, il tuo impianto è per la produzione famigliare,condotto con sistema biologico.
Direi la scelta più giusta, perché se vuoi qualcosa di veramente genuino lo devi fare da solo,naturalmente il vino sara
sincero e brioso visto le uve della tua località ,credo che il Gaglioppo N, il Greco N, il Guarnaccia B,il Magliocco canino N il Nerello cappuccio N eccc
siano tutte uve di un certo spessore. Magari tu avrai altre qualità di uve ,io ho citato quelle raccomandate della tua Cosenza.
Chissà che un giorno ci si possa incontrare in un eventuale raduno di vignaioli organizzato dal forum.
Si lo so è solo un sogno, ma si da il caso che io sia un vecchio sognatore.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da riky86 il Dom Feb 23, 2014 9:10 pm

Beati voi... qui nella mia zona se non si effettuano i trattamenti non si porta a casa nulla!  Crying or Very sad 
Tra flavescenza dorata, mal dell'esca e peronospora è un disastro!
Siamo obbligati dalla provincia ad effettuare i trattamenti!
Tramite bollettini come questo...
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Vignaioli

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 13 1, 2, 3 ... 11, 12, 13  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum