Vita di campagna
Accedi

Ho dimenticato la password

Costruzione attrezzi agricoli
Traduttore google
Per contatti e-mail con l'amministratore del forum: vitadicampagna@yahoo.it
Ultimi argomenti
» Trapani elettrici portatili
Da Drago Mer Mag 16, 2018 9:58 pm

» Accette
Da Drago Gio Mag 10, 2018 12:54 pm

» Scavapatate
Da Drago Ven Apr 27, 2018 11:30 pm

» Innesti
Da Anto86 Dom Apr 08, 2018 4:37 pm

» Stringifascine manuale
Da Drago Sab Apr 07, 2018 9:43 pm

» Auguri di Pasqua
Da stihl 192t Dom Apr 01, 2018 11:55 am

» husqvarna 253 rj....
Da Anto86 Gio Mar 29, 2018 10:04 pm

» Lavatrice ad ultrasuoni
Da Drago Mer Mar 21, 2018 1:22 pm

» Manutenzioni motosega
Da riky86 Mar Mar 20, 2018 10:08 pm

» Prezzi del legname e dei lavori connessi
Da Anto86 Sab Mar 17, 2018 9:04 am

» Normativa cisterne gasolio
Da Drago Mer Mar 07, 2018 1:25 pm

» Il mio vecchio lavoro
Da zetapi Dom Feb 18, 2018 2:13 pm

» Botti
Da Anto86 Ven Feb 09, 2018 5:44 pm

» Roncole e manaressi.
Da ferrari-tractor Mer Gen 31, 2018 2:24 pm

» Revisione trattori e macchine agricole.
Da Crono Sab Gen 27, 2018 11:08 pm

» Decespugliatori professionali
Da worior Lun Gen 22, 2018 9:29 pm

» BUON 2018
Da Drago Lun Gen 01, 2018 12:13 pm

» Buon Natale
Da worior Lun Dic 25, 2017 3:49 pm

» Stihl ms361
Da Crono Mar Dic 19, 2017 9:51 pm

» Cantieri forestali
Da Crono Mar Dic 12, 2017 5:19 pm

Prezzi dei prodotti agricoli
Piazza di Milano Piazza di Bologna
Statistiche
Abbiamo 231 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mario stihl 036

I nostri membri hanno inviato un totale di 8148 messaggi in 737 argomenti
Mag 2018
LunMarMerGioVenSabDom
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031   

Calendario Calendario


Sistemi di filtraggio aria

Andare in basso

Sistemi di filtraggio aria

Messaggio Da Anto86 il Dom Giu 26, 2016 6:13 pm

inserisco questo argomento per disquisire dei comuni sistemi di filtraggio aria delle motoseghe: non mi riferisco solo al tipo di filtro e alle sue dimensioni, bensì a tutto il complesso, mettendo in relazione la presenza o meno di sistemi di depurazione, convogliatori e prese d'aria, presenza o meno di compensatore, durata del filtro ed intervalli di pulizia, tipo di motosega..etc..

vediamo come la pensiamo, io una idea comunque la ho, magari ve la esporrò nei prossimi post.  Twisted Evil

immagini e altro materiale riguardante l'argomento son certamente ben accetti.
avatar
Anto86
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 17.03.14
Età : 32

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistemi di filtraggio aria

Messaggio Da albè il Dom Giu 26, 2016 7:05 pm

Prima di essere privato della 026 (causa furto) avevo notato che il filtro soffriva parecchio in quanto la sporcizia facilmente si accumulava
.. Però c'era un condotto 'secondario' che credo sia il compensatore, per cui problemi non ne dava mai.
La makita 4600s sporca anch'essa abbastanza, ho notato che spesso ci sono scompensi sulla carburazione, minimo ballerino ecc...
Mi sembra che crono abbia la dolmar 5105 che potrebbe confermare ciò che ho scritto....
avatar
albè
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 19.04.14
Età : 29
Località : Astigiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistemi di filtraggio aria

Messaggio Da Crono il Lun Giu 27, 2016 9:58 am

Vedo di riportare la mia piccola esperienza personale.
I modelli tradizionali che utilizzo personalmente sono le stihl 260 e 361, jonsered 625II , dolmar 5105c.
Ho avuto poi modo di vedere la struttura di modelli Husqvarna e jonsered con sistema di depurazione. In questo caso erano motoseghe di amici che ho risistemato, quindi non posso dire molto per gli intervalli di pulizia del filtro aria.
La prima distinzione che mi viene naturale fare riguarda la modalità di ingresso dell'aria destinata alla combustione. Considero il caso in cui il selettore estate-inverno rimane chiuso.
Due scuole di pensiero, aspirare l'aria direttamente dall'ambiente e sfruttare quella aspirata dal volano.
Personalmente non ho idea di quale sia il migliore, perché nei due casi ho quasi sempre trovato che è la segatura finissima unita alla polvere ad ostruire il filtro aria. E nei due casi le particelle fini passano comunque.
Il sistema di depurazione delle svedesi (la storia del sistema la conoscete meglio voi) penso abbia qualche punto a favore sul fatto della quantità di sporcizia in rapporto alle ore di utilizzo.
Di contro la stihl ha il compensatore (grazie riky86 per avermi illuminato Wink ) che corregge la carburazione in relazione al grado di intasamento del filtro. Non potrà certo fare miracoli e comunque si presuppone, con filtro sporco, che la miscela aria-carburante  sarà equilibrata, ma inferiore.
Di conseguenza ci sarà pure un leggerissimo calo delle prestazioni di massima.
Nelle due versioni penso abbiano trovato gli accorgimenti giusti per arrivare a intervalli di pulizia simili su macchine della stessa classe.
Vorrei un riscontro sui recenti modelli stihl che mi pare abbiano un mix di soluzioni forse azzeccato?!?
Io ho riscontrato che fra stihl 361 e jonsered 625II più o meno tempi e sporcizia sono paragonabili, con pochissimo calo di prestazioni.
Sono rimasto un po' perplesso per quel che riguarda dolmar. Come dice Albè gli intervalli di pulizia devono essere più frequenti, pena un notevole calo di prestazioni. Quello che ho notato è, forse, una superficie permeabile del filtro aria non sufficiente a garantire un'autonomia al pari di altre pari classe.
O magari manca qualcuno degli accorgimenti sopracitati.
Stihl 260, confermo quanto detto da Albè. Vi metto alcune immagini dopo circa 35-40q di legna (scusa Anto, avevo sovrastimato) depezzata a 30cm, diametri dai 15 ai 40cm, rovere carpino pioppo e frassino.



avatar
Crono
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 466
Data d'iscrizione : 24.12.14
Età : 39
Località : paesino p.v. di BS

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistemi di filtraggio aria

Messaggio Da riky86 il Lun Giu 27, 2016 11:21 am

Le Stihl serie 024-026-240-260 hanno il brutto vizio di sporcare molto (anzi moltissimo  Very Happy ) il filtro aria, fortunatamente la nuova 261 adotta la separazione centrifuga e un nuovo filtro "HD2". Ora, non vorrei dire una castroneria ma questo sistema (in generale) garantisce una sorta di "sovralimentazione" e quindi migliori prestazioni...

Se non ricordo male alcuni modelli Husky/Jonsered avevano anche una cassa filtro stagna... Era presente una guarnizione di tenuta, sotto il coperchio, in grado di isolare il vano dall'ambiente esterno prelevando esclusivamente l'aria depurata... comunque meglio attendere Fernando, è lui l'esperto Wink
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 1029
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 32
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sistemi di filtraggio aria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum