Vita di campagna
Accedi

Ho dimenticato la password

Costruzione attrezzi agricoli
Traduttore google
Per contatti e-mail con l'amministratore del forum: vitadicampagna@yahoo.it
Ultimi argomenti
» Chiave a cricchetto snodata
Da worior Ven Dic 07, 2018 10:32 pm

» Same Dinosauro
Da gian66 Mar Nov 06, 2018 1:05 pm

» Makita Dolmar 6100
Da Crono Mar Nov 06, 2018 12:32 pm

» Motore monocilindrico con sistema elettronico d’iniezione
Da Drago Mer Ott 24, 2018 11:28 pm

» Testina per pompe ingrassaggio G.Coupler
Da riky86 Mer Ott 24, 2018 9:32 pm

» Raccolta olive
Da Gianca59 Sab Ott 20, 2018 1:02 pm

» Suzuki...
Da Crono Mar Lug 24, 2018 10:37 pm

» Fioriere artigianali
Da gian66 Ven Giu 29, 2018 12:30 pm

» MC Culloch Super Mac 26
Da Drago Lun Giu 25, 2018 10:11 pm

» Trapani elettrici portatili
Da Drago Mer Mag 16, 2018 9:58 pm

» Accette
Da Drago Gio Mag 10, 2018 12:54 pm

» Scavapatate
Da Drago Ven Apr 27, 2018 11:30 pm

» Innesti
Da Anto86 Dom Apr 08, 2018 4:37 pm

» Stringifascine manuale
Da Drago Sab Apr 07, 2018 9:43 pm

» Auguri di Pasqua
Da stihl 192t Dom Apr 01, 2018 11:55 am

» husqvarna 253 rj....
Da Anto86 Gio Mar 29, 2018 10:04 pm

» Lavatrice ad ultrasuoni
Da Drago Mer Mar 21, 2018 1:22 pm

» Manutenzioni motosega
Da riky86 Mar Mar 20, 2018 10:08 pm

» Prezzi del legname e dei lavori connessi
Da Anto86 Sab Mar 17, 2018 9:04 am

» Normativa cisterne gasolio
Da Drago Mer Mar 07, 2018 1:25 pm

Prezzi dei prodotti agricoli
Piazza di Milano Piazza di Bologna
Statistiche
Abbiamo 236 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Valerio81

I nostri membri hanno inviato un totale di 8245 messaggi in 748 argomenti
Dicembre 2018
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario


Il boscaiolo nel passato

Andare in basso

Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da Crono il Dom Mar 05, 2017 9:39 am

Il confronto e lo scambio di informazioni che si attua in queste piazze virtuali quali i forum mi ha da subito colpito per la varietà di procedure, attrezzi e legnami che tutti noi abbiamo per eseguire lavori simili.
Seppur amante della tecnologia che ci allevia e velocizza il lavoro, trovo che il saper come fare le stesse cose con gli attrezzi usati un tempo e lavorando come un tempo, sia un valore aggiunto per noi stessi.
Così vorrei condividere questo piccolo servizio di Mela Verde sul lavoro del boscaiolo nel passato fatto tra le nostre montagne, dove le conifere la fanno da padrone, e dove il boscaiolo inteso da noi era ed è chi si occupa del taglio di legname per le segherie.
Certo, in 5 minuti di riprese è difficile raccontare vite intere, ma almeno si vedono i veri attrezzi storici utilizzati qui da noi.
A tal proposito, dal minuto 4 si può vedere il tipo di zappino (sapì) e il tipo di utilizzo che ne facciamo noi. La protuberanza sull'occhio dello zappino serve a battere quelli che noi chiamiamo cuggì, in sostanza quei cunei con un foro e catena che vengono piantati nei tronchi per trascinarli a stross verso il punto di carico.
Altro elemento caratteristico era quel semi carretto chiamato preala che veniva usato nel bosco dove possibile e sulle mulattiere ripide.
Raggiunte strade con meno pendenze, sotto alle code dei tronchi veniva infilata e agganciata la parte posteriore con l'altro assale del carro, il caradel e poi via fino alle segherie.
Dimenticavo che in passato l'animale più usato per questo lavoro era il mulo.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ultima modifica di Crono il Dom Mar 05, 2017 9:52 am, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunta)

_________________
"Ognuno vada dove vuole andare, ognuno invecchi come gli pare, ma non raccontare a me che cos'è la libertà!"                                                          (Guccini)
avatar
Crono
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 492
Data d'iscrizione : 24.12.14
Età : 40
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da Anto86 il Dom Mar 05, 2017 10:52 am

bella testimonianza.. Very Happy
avatar
Anto86
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 232
Data d'iscrizione : 17.03.14
Età : 32

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da worior il Dom Mar 05, 2017 9:08 pm

In parte,anche se non vivo in alta montagna, mi riaffiorano i ricordi e i racconti del nonno materno,resi ancora vivi dalla memoria di mio padre,non proprio più giovanissimo. Molti attrezzi li ho visti e alcuni sono ancora nella baitina del bosco. Qui si usavano maggiormente,per i piccoli boscaioli,gli asinelli, più economici e gestibili. Ne avevamo una a casa,che mio nonno ha fatto lavorare fino al 89-90. I più benestanti invece usavano i buoi,tagliando soprattutto sugli argini dei Fossati o comunque in zone piuttosto pianeggianti.
avatar
worior
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 14.02.14
Età : 36
Località : paesino della franciacorta

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da Crono il Dom Mar 05, 2017 9:29 pm

Mi ricordo che mio nonno mi parlava di un signore del paese che aveva i buoi, di mestiere faceva i trasporti.
Caricava uno sproposito per dimostrare che aveva buoi possenti.

_________________
"Ognuno vada dove vuole andare, ognuno invecchi come gli pare, ma non raccontare a me che cos'è la libertà!"                                                          (Guccini)
avatar
Crono
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 492
Data d'iscrizione : 24.12.14
Età : 40
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da worior il Dom Mar 05, 2017 9:48 pm

Si un po' caricavano per scena,ma i buoi tirano veramente molto. Rispetto a cavalli muli e asini,penso che mio nonno con l'asinella al massimo 3 qli in piano. Con due buoi giusti 20 qli li tiravano. Il problema era il mantenimento che solo pochi potevano permettersi
avatar
worior
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 14.02.14
Età : 36
Località : paesino della franciacorta

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da Crono il Dom Mar 05, 2017 10:07 pm

È si, i buoi tirano. Per definirne la forza mio nonno dice ( nel suo colorito dialetto) un bue tira più di un trattore, ti strappa giù una casa.
Certo erano animali per i benestanti anche qui da noi, infatti se non ho capito male qui in paese ai tempi c'era solo quella coppia.

_________________
"Ognuno vada dove vuole andare, ognuno invecchi come gli pare, ma non raccontare a me che cos'è la libertà!"                                                          (Guccini)
avatar
Crono
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 492
Data d'iscrizione : 24.12.14
Età : 40
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da worior il Dom Mar 05, 2017 10:22 pm

Bè sì anche qui solo due fattorie grosse li avevano,in totale,4 gli altri attaccavano asini o muli. A volte anche i cavalli,ma solo chi faceva commercio e aveva bisogno di qualcosa di più veloceAltri ancora,come la piccola fattoria di mio padre usavano le mucche
avatar
worior
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 14.02.14
Età : 36
Località : paesino della franciacorta

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da Crono il Dom Mar 05, 2017 10:47 pm

Anche nella mia famiglia erano le mucche a fare tutto. La razza Bruna Alpina era la più gettonata. Come per la maggior parte delle famiglie del paese.
Le mucche erano polivalenti, davano latte, vitelli e trazione per tutti gli usi.
A tal proposito, sai come era strutturato il timone dei vostri carri trainati dalle mucche?
I nostri presentavano un lungo palo che dall'assale anteriore andava fin oltre il muso delle mucche per dare modo di guidare il carro camminando davanti agli animali.

_________________
"Ognuno vada dove vuole andare, ognuno invecchi come gli pare, ma non raccontare a me che cos'è la libertà!"                                                          (Guccini)
avatar
Crono
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 492
Data d'iscrizione : 24.12.14
Età : 40
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da worior il Dom Mar 05, 2017 11:02 pm

Penso che anche qui con i bovini guidassero così,ma non credo usassero le brune. Mi informo e ti dico. I cavalli usavano le briglie,anche con gli asini. Per il mulo invece non saprei qui veramente c'erano pochissimi.
avatar
worior
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 14.02.14
Età : 36
Località : paesino della franciacorta

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da marv il Ven Mar 10, 2017 8:48 pm

Da me i "careter" invece utilizzavano sopratutto cavalli

marv

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 26.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da worior il Ven Mar 10, 2017 8:52 pm

Si anche qui,qualcuno ma sempre chi era più benestante. Li usavano soprattutto i mugnai
avatar
worior
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 743
Data d'iscrizione : 14.02.14
Età : 36
Località : paesino della franciacorta

Torna in alto Andare in basso

Re: Il boscaiolo nel passato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum