Vita di campagna
Accedi

Ho dimenticato la password

Costruzione attrezzi agricoli

Traduttore google
Per contatti e-mail con l'amministratore del forum: vitadicampagna@yahoo.it
Ultimi argomenti
» Oleomac 956...
Da worior Oggi alle 1:15 am

» Fontane
Da worior Dom Set 24, 2017 10:23 pm

» Cantieri forestali
Da Crono Sab Set 23, 2017 10:49 pm

» Il mio vecchio lavoro
Da Drago Gio Set 21, 2017 12:19 pm

» Segatrici per fasci di legna
Da Anto86 Mar Set 19, 2017 8:28 pm

» Foto dei nostri trattori.
Da Fubiano Mar Set 19, 2017 5:25 pm

» Motociclette diesel.
Da ghepardo Lun Set 18, 2017 10:11 pm

» Tiratronchi
Da worior Mar Set 12, 2017 6:11 pm

» Fabbricazione catene.
Da Drago Lun Set 11, 2017 10:36 pm

» Husqvarna 572 XP
Da Crono Gio Set 07, 2017 4:10 pm

» Husqvarna 240 e
Da worior Mar Set 05, 2017 5:19 pm

» Fiat Panda 4x4
Da worior Ven Ago 25, 2017 8:08 pm

» Shindawa 490
Da worior Mer Ago 09, 2017 1:32 am

» Leva gomme manuale
Da Drago Dom Lug 16, 2017 12:00 pm

» Coltelli.
Da Crono Dom Lug 02, 2017 2:16 pm

» Meteo
Da worior Sab Lug 01, 2017 12:06 am

» Muretti a secco.
Da ghepardo Ven Giu 30, 2017 3:45 pm

» Motocarriole per uso forestale.
Da speedsonic Dom Giu 25, 2017 8:11 pm

» Roncole e manaressi.
Da Crono Lun Giu 05, 2017 8:48 pm

» Terranova e altri cani da lavoro
Da worior Dom Mag 28, 2017 9:45 pm

Prezzi dei prodotti agricoli
Piazza di Milano Piazza di Bologna
Statistiche
Abbiamo 216 membri registrati
L'ultimo utente registrato è artidora

I nostri membri hanno inviato un totale di 7861 messaggi in 717 argomenti
Settembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Calendario Calendario


Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da ferrari-tractor il Ven Giu 06, 2014 12:02 pm

Si, la mia trincetta è il modello piccolo e leggero, riuscissi a trovare un modello da 130cm con più "bocca" davanti... il problema è che ho 30cv...
magari avessi la possibilità di aprire tutto il posteriore!
(esiste sempre il flessibile   ma mi dispiace)

Voi come lavorate con la trincia, pdf a 540 giri/minuto e motore a manetta?
Con la mia, dato che è il modello leggero e non assorbe troppa potenza, lavoro con la pdf a 1000 giri/min tenendo il motore tra i 1500 e 2000 giri, risparmio sensibilmente (consumo circa 0.5-0.7 litri/ora   ) e comunque taglio di tutto nei limiti della macchina, chiaramente dove il lavoro si fa duro cambio la velocità della pdf.
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da orcoboy il Ven Giu 06, 2014 1:00 pm

il trincia con portella aperta mi è capitato solo una volta di usarlo, ho un maschio cr ....? da 2,10 metri di lavoto,
ed è stato quando non ci siamo capiti con l'operatore della metitrebbia che mi ha lasciato le strine nel campo quando non avevo bisogno di imballare la paglia, allora ho passato il trincia
in quel caso lavorando roba leggera e tanta, si intopperebbe immediatamente

prendendo in considerazione il discorso di ferrari-tractor sull'impostazione dei giri della pto  affraid 
bisogna stare molto attenti a lavorare con i 1000 rpm, per il fatto che se qualunque attrezzo stai usando dovesse subire un brusco rallentamento dovuto da una causa esterna, il tutto si trasmetterebbe sulla pto, e come si può immaginare, l'ingranaggio veloce composto da pignoni con più denti si distruggerebbe   

personalmente i 1000 giri della pto li uso con il retroescavatore, la sega a nastro, lo spaccalegna, il mulino per granaglie, insomma tutti attrezzi che non possono subire strattoni e a trattore fermo, e allora si che imposto i giri motote a 1000-1100 !

ciao

orcoboy

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 50
Località : montiano (FC)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da riky86 il Ven Giu 06, 2014 1:39 pm

Attento alla 1000, anche perchè hai la scatola ingranaggi da 540!
Quando usi la 1000 e sei a 2000giri/min quanti giri alla pto hai?
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da ferrari-tractor il Ven Giu 06, 2014 1:51 pm

Nel caso specifico, se mi si incastra un ramo o il rotore si impasta di erba, slittano prima le cinghie.
Non mi si è mai spento il motore con la mia trincia.

A 2000 giri/min siamo attorno ai 650 giri/min dell'albero cardanico, ma tipicamente lavoro un pelo sopra i 1500, quindi attorno a 500-550 giri/min.
Avessi la pdf "economica" a 750 giri/min sarebbe l'ideale, ma o 540 o 1000 nel mio caso.
Ovviamente faccio attenzione a dare gas per non andare (troppo) oltre i giri massimi al cardano, e curo molto l'ingrassaggio.
In 10 anni con una media di 20 ore/anno non ho avuto problemi
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da riky86 il Ven Giu 06, 2014 2:02 pm

Ok... allora va benone!
Ti ho chiesto i giri alla pto proprio per questo!
Si con la 540eco sarebbe il massimo!   
Quindi presumo che il tuo ferrari arrivi sui 3000giri/min!? Giusto?
Con il mio sirenetta a 2000 sono quasi a manetta!  Laughing fine ot.
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da ferrari-tractor il Ven Giu 06, 2014 2:09 pm

OT: si, 3000giri/min a manetta
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da orcoboy il Ven Giu 13, 2014 6:40 am

questo è il mio trincia maschio cr 230 con portellone posteriore (le maniglie per agevolare l'apertura sono rotte) anno 1998


orcoboy

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 50
Località : montiano (FC)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da XP il Dom Giu 15, 2014 7:47 am

ciao a tutti, io come trincia hò una zanon uni 2100 a martelli macchina molto robusta

XP

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da Gianca59 il Dom Giu 15, 2014 11:07 am

Molto robusta, ma anche molto pesante con i suoi circa 700 kg. di peso.
Naturalmente sara azionata da un trattore sui 80 -100 CV.e con le mazze nulla si salverà al suo passaggio sassi compresi.
Salve

Gianca59

Messaggi : 134
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da XP il Dom Giu 15, 2014 6:34 pm

si molto pesante pesa sui 670kg la uso con un r6 lamborghini i sassi di medie dimensioni li trita e sul terreno non rimane nulla,la mia la regolo a circa 2cm da terra,un giorno ho perso una mazza emi sembrava di essere in una centrifuga dalle vibrazioni.un saluto.

XP

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da albè il Sab Ott 04, 2014 9:34 pm

Trinciatura stocchi sorgo.


Ultima modifica di riky86 il Sab Ott 04, 2014 10:22 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Visualizzazione video)
avatar
albè
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 849
Data d'iscrizione : 19.04.14
Età : 28
Località : Astigiano

Tornare in alto Andare in basso

Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da XP il Ven Feb 13, 2015 7:12 pm


XM con trinciastocchi Zanon mod uni 2100 con mazze peso circa 650 kg:85565:


Ultima modifica di riky86 il Ven Feb 13, 2015 7:21 pm, modificato 2 volte (Motivazione : Correzione titolo)

XP

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da riky86 il Ven Feb 13, 2015 7:48 pm

XP ha scritto:si molto pesante pesa sui 670kg la uso con un r6 lamborghini
Piccolo OT.
XP, hai cambiato trattore?  Mi sembra un Hurlimann.  Very Happy
Va bene che se sono gemelli, però...   Laughing
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da XP il Ven Feb 13, 2015 7:56 pm

ciao scrivevo r6 perché gli hurlimann non tutti li conoscono ma sono gemelli:85565:

XP

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 13.02.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da stihl 192t il Dom Apr 26, 2015 10:30 pm

Ciao a tutti ,
ecco la mia trincia falc super sax versione stone line per terreni sassosi , 2100 di lavoro 16 mazze ,


la foto tutta intera è quella che si vedeno le mazze sono venute male le posto al più presto .
avatar
stihl 192t

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 25.03.14
Età : 55
Località : Cerchiara di Calabria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da riky86 il Lun Apr 27, 2015 12:20 am

Noto che è reversibile... hai modo di utilizzarla anche frontalmente? Sollevatore anteriore o guida reversibile?
Come ti trovi?
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da stihl 192t il Lun Apr 27, 2015 10:36 pm

Ciao riky ,
l'ho acquistata per usarla al sollevatore anteriore come vedi da foto

scatola rinvio 1000 Giri , la pto anteriore è a 1000 Giri mentre posteriore 540 / 750 , è l'ho usata al sollevatore anteriore per 5 anni , siccome è molto pesante ( 980 Kg contro 860 dichiarati)   per il trasporto l'aggangiavo dietro e poi arrivato a destinazione staccavo e attaccavo avanti ( una volta sola l'ho usata aggangiata dietro andando avanti la prima è l'ultima volta ho rotto per fortuna solo i coperchietti delle valvole e un bullone che tiene dei tubi idraulici , siccome il 50% dei terreni è sassoso non ridete ma ho una paura matta per i sassi che lancia verso il trattore ) ,le barre anteriori ho dovuto fare le nuove 20 cm più corte , con quelle di fabbrica la sollevava appena , nell'acquisto avevo comprato anche una scatola di rinvio a 540 giri che ho montato per andare in retromarcia e mi trovo benissimo specialmente per i rami delle potature di agrumi essendoci molte spine non ci passi sopra e non rischi di bucare come succede a parecchi con la trincia normale , un'altra cosa quando l'ho acquista il tecnico mi disse che se volevo un ottimo lavoro il rotore della trincia doveva lavorare a 2025 di conseguenza il trattore quasi a 2200 giri ci voleva la cisterna dietro , poi venuto il tecnico in campo e ragionandoci sopra siamo venuti alla conclusione di cambiare le pulegge cosi adesso lavoro a max 1800 giri per la potatura e 1500/1600 per l'erba , ho optato di usarla in retromarcia anche perchè il ponte anteriore con il tempo penso si rovinasse ed in più perchè ogni volta le gomme anteriori dovevo gonfiarle a 3,5 bar poi sgonfiarle da giovane si ha molta pazienza ma con il passare degli anni..............., poi reversibile per modo di dire se non hai il sollevatore anteriore e l'attacchi dietro lavorando in avanti come la trincia normale se la giri va in folle quindi bisogna capovolgere la scatola di rinvio .
Per qualsiasi chiarimento sempre a diposizione .
Giovanni Lauria
avatar
stihl 192t

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 25.03.14
Età : 55
Località : Cerchiara di Calabria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da riky86 il Mar Apr 28, 2015 10:23 am

Grazie Giovanni per l'ottima recensione! ooookkkeeyyy
avatar
riky86
Collaboratore
Collaboratore

Messaggi : 994
Data d'iscrizione : 13.02.14
Età : 31
Località : Colline Novaresi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da stihl 192t il Dom Mag 03, 2015 9:57 pm

Eccole foto





come si vede dalla foto si possona montare anche le ruote ma con il terzo punto idraulico non le uso perchè regolo l'altezza con quello .
Giovanni
avatar
stihl 192t

Messaggi : 66
Data d'iscrizione : 25.03.14
Età : 55
Località : Cerchiara di Calabria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da gian66 il Mar Mag 26, 2015 7:35 pm

Trinciasarmenti TEKNA
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

avatar
gian66

Messaggi : 585
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 50
Località : Cuneo valley

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da Drago il Mar Mag 26, 2015 8:49 pm

Ecco, un trinciasarmenti simile avevo intenzione di comprarlo, poi quando mi hanno detto il prezzo mi è passata la voglia

_________________
avatar
Drago
FONDATORE
FONDATORE

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.01.14
Località : Nord Italia

http://www.attrezziagricolifebobruno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da gian66 il Mer Mag 27, 2015 9:44 am

il costo ... quanto sarebbe??
avatar
gian66

Messaggi : 585
Data d'iscrizione : 12.01.14
Età : 50
Località : Cuneo valley

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da ferrari-tractor il Mer Mag 27, 2015 10:08 am

partiamo dai 2500 euro a salire fino a 4500 per simili macchine, ne trovi a catalogo efco/oleomac/bertolini/nubbi, orec, benassi, lampacrescia... belle macchine ma dedicate solo ad una funzione
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da speedsonic il Mer Mag 27, 2015 8:53 pm

concordo belle macchine, molto meglio del decespugliatore, unico difetto il prezzo.

speedsonic

Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 13.04.15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da ferrari-tractor il Lun Ago 17, 2015 9:45 pm

Riporto la mia limitata esperienza di trinciasarmenti per trattore.
Il mio trattorino ha 30cv, quindi le mie sono attrezzature piccole.
La prima, Palladino TLS 125, è la prima ed ha fatto 10 anni di uso ed abuso, non certo giornaliero ma ci ho ripulito i miei castagneti che sono diventati da covi di rovi e noccioli a quasi "giardini".


Il suo difetto a mio parere è che il rotore gira poco veloce e la camera di triturazione è piccola, in breve con erba alta si impasta. Il carter copri cinghie è in plastica (ora li fanno in lamiera), si è rotto al primo uso quando sono passato troppo vicino ad una pianta, da allora c'è un rinforzo in ferro sulla parte frontale.

Per l'erba, avrei dovuto molare i coltelli, ma per i rovi non fa molta differenza. Questi sono i coltelli (quelli più belli ) dopo 10 anni (mai girati):


Questa è l'altra che ho comprato, dando indietro la mia vecchia, una Bellon Mit TTC 1400, un po' più larga e dotata di mazze non coltelli a Y.
Come taglio, è un altro pianeta, trita rami grossi, erba (il bicilindrico fuma un po' ) e rovi molto meglio della Palladino, ed essendo anche più larga ci metto meno tempo.

é anche spostabile meccanicamente...

Bene, anzi male, i difetti sono che la costruzione è veramente leggera e mal progettata, saldature e montaggio un po' approssimativi. Sorvolo sul fatto che, essendo spostabile lateralmente, le guide sono semplici tubolari quadri senza boccole di alcun tipo, quello che si è piegato dopo un uso neanche troppo impegnativo sono stati

1- perni inferiori dell'attacco del sollevatore, sono montati su una lamiera a sbalzo da 8mm e quando la trincia è stata incastrata in un ceppo ed il trattore ha tirato, la lamiera ha detto "basta, mi piego"... l'ho sistemata ed ho saldato un paio di fazzoletti a 45°:


2- il telaio del sollevatore grava direttamente sulla lamiera della trincia nella parte centrale, col tempo la lamiera si deforma bombandosi, me ne sono accorto in tempo ed ho allungato l'attacco in modo da prendere la nervatura superiore:

E di sotto al posto delle rondelle semplici ho messo quelle di diametro triplo...
Anche qui non serve una laurea per fare le cose un po' meglio (alla fine ti costa uguale...)

3- (e qui bisognerebbe prendere chi ha disegnato su cad il particolare ed appenderlo per... ehm... i "pollici") per far passare la barra di fissaggio dello spostamento laterale, i due supporti del telaio (lamiera 8mm di spessore) sono stati scaricati opportunamente fino ad uno spessore di 2cm circa, inutile dire che botta di qui, botta di la cominciavano a piegarsi nel punto debole (vernice saltata), ci ho saldato due rinforzi:

La soluzione giusta era non scaricare i due pezzi e semplicemente spostare la barra più in alto di 2cm (calibro alla mano c'era tutto lo spazio)

Bon, per ora con un po' di carpenteria metallica e sonore mazzate me la sono cavata, speriamo che questa mi duri quanto la prima...
avatar
ferrari-tractor

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 12.01.14
Località : prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trinciastocchi - Trinciasarmenti

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum